sabato 5 dicembre 2015

Pizza... smontata!



Vista su molti siti americani ecco la pizza "smontata" o The pull apart pizza! 
Per queste feste può essere un modo alternativo di presentare il solito piatto.
A casa mia ha superato la prova marito, tradizionalista, antinovità convinto ed innamorato della pizza!
Superato lo scetticismo di vedere uno dei Suoi cibi preferiti trasformato in un plumcake... la voracità, composta, ha preso il sopravvento ed ha spazzolato buona parte della pizza in poco tempo!;-)
Gli ingredienti possono variare a piacimento, io ho fatto l'esperimento con gli ingredienti base: pomodoro, mozzarella e origano!

Ingredienti:

500 gr. di impasto per pizza
trovate la preparazione dell'impasto nella ricetta delle Rosette salate
1 barattolo di polpa a pezzettoni Mutti
mozzarella per cucina Santa Lucia (o quella che preferite)
olio evo, sale, origano q.b.

Procedimento:
Dopo aver preparato l'impasto, come da ricetta, stendetelo, con il mattarello, su di un piano da lavoro pulito.


Condite il pomodoro, 1/2 barattolo, con olio, sale e origano, stendetelo sull'impasto e spargete la mozzarella a pezzi. Accendete il forno a 180° C.
Con un tagliapasta o un coltello affilato tagliate la sfoglia in tanti quadrati più o meno regolari!


Sovrapponeteli ogni 5 o 6 ed allineateli, Vi verrà più semplice sistemarli.
Rivestite uno stampo per plumcake di carta forno oppure oleatelo, io ho preferito la prima opzione!


Sistemate all'interno dello stampo i quadrati di pasta impilati e infornate per circa 30/40 min.
Se Vi sembra stia prendendo troppo colore coprite con l'alluminio e controllate dopo i 30 min. se all'interno le "fette" sono cotte.
Consiglio: per non far bruciare immediatamente la mozzarella, potete coprire subito con carta stagnola e scoprire la pizza in seguito per farle prendere colore.



Eccola qui pronta! Buonissima!;-)

1 commenti:

Sora ha detto...

Che goduria!!!! La farò a Natale!!! Ottima

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena