lunedì 6 maggio 2019

Macaron finti... di amaretti morbidi




Quest'idea di colorare gli amaretti morbidi scimmiottando i macaron non è per niente male. Saltati tutti i passaggi di una preparazione delicata e non sempre di sicuro successo quale quella dei macaron non rimane che preparare la ganache al cioccolato.
Ammetto che questi amaretti "soft" sono stati una piacevolissima sorpresa; morbidi, gustosi si prestano benissimo alla ricetta che ho trovato nel numero di Maggio di "Cucina di Moderna".
Con la farcia al cioccolato sono superbi! 

Ingredienti per 8 finti macaron:
1 confezione di amaretti soft
2 cucchiai di rum
2 tinte di colorante alimentare (meglio se è liquido) 

Per la ganache:
100 ml di panna 
60 g. cioccolato fondente
40 g. cioccolato al latte

Nella ricetta c'era soltanto l'indicazione: amaretti morbidi, senza alcuna particolare specifica. Ci sono quelli di Sassello, sardi, di Gavi etc., a me hanno ispirato quelli d'Abruzzo, per forma ricordano molto i macaron.
Li trovate al super nel reparto biscotti. 



Preparate 2 ciotole, mettete un cucchiaio di rum in ognuna  di esse e sciogliete una goccia di colorante alimentare blu in una e rosso nell'altra. 
E' meglio usare colorante liquido, si scioglie meglio.



In ogni scatola ci sono 17 amaretti, intingetene (solo dalla parte del dorso) 8 nel colore azzurro e 8 in quello rosa, metteteli ad asciugare su carta forno per 2 ore.
Il rum non inficia il sapore degli amaretti se non li immergete completamente.


Preparate la ganache: mettete a scaldare la panna a bagnomaria e sciogliete il cioccolato.
Lasciate raffreddare bene e poi montate con le fruste.
Fate raffreddare in frigo.



Farcite gli amaretti con la ganache, in realtà avrei dovuto usare una sac a poche ma la pigrizia...😕


Ed eccoli qui! Veloci, colorati, squisiti e insoliti!


Read More
Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena