mercoledì 17 giugno 2015

Brownies' cheesecake


Le temperature salgono e probabilmente non è proprio il dolce adatto per il periodo ma... è troppo buono, semplice, soffice e godurioso per non pubblicare la ricetta! Non avrei mai immaginato di poter provare insieme brownies e cheesecake, due dolci americani tra i più buoni in assoluto!
Ringrazio la mia amica Cristina per avermelo fatto assaggiare e per avermi girato la ricettina (lievemente modificata)! Grazie di cuore!
Per il brownies:
130 gr. di cioccolato extra fondente
130 gr. di burro 
250 gr. di zucchero
150 gr. di farina
4 uova
1/2 bustina di lievito
2 pizzichi di sale
2 cucchiai colmi di cacao amaro

Per la crema:
250 gr. di philadelphia (anche 200 gr. vanno bene)
60 gr. di zucchero al velo
1 tuorlo

Fate sciogliere il cioccolato insieme al  burro.


Aggiungete gradatamente le uova, lo zucchero, la farina miscelata al lievito, il cacao e il pizzico di sale.


Mescolate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Per la crema amalgamate il philadelphia con il tuorlo d'uovo e lo zucchero al velo. Accendete il forno a 180° C.


Imburrate una teglia di circa 24 cm. di diametro e spolverizzatela di cacao, versate 3/4 del composto, poggiate a cucchiaiate la crema e cercate di distribuirla per tutta la superficie.


Versate la rimanente parte dell'impasto dei brownies e amalgamate con la punta di un coltello marmorizzando l'impasto.
Infornate per 25/30 minuti, non dimenticate la prova stecchino.


Eccola sfornata calda calda ma non è il massimo, lasciate che si raffreddi e allora sì che sarà il massimo!;-)


Read More

venerdì 5 giugno 2015

Spiedini di pollo in salsa Satay




Tocchetti di pollo insoliti ma gustosissimi firmati Jamie Oliver, semplici da realizzare ma piacevolissimi da gustare!
Il segreto è la salsa... la salsa Satay!
La salsa Satay, tipica in Indonesia e Malesia, si può trovare in moltissime varianti tra cui questa a base di burro di arachidi. 
Non storcete il naso è veramente ottima, il burro da una connotazione tostata al composto, lo zenzero e il lime: la freschezza, il peperoncino: la nota piccante.

Ingredienti per 4 persone:
1 kg. di pollo intero
3 cucchiai colmi di burro d'arachidi
1 pezzetto di zenzero grosso quanto un pollice
1 lime e 1/2
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio scarso di salsa di soia
1 cucchiaio di olio evo
1 peperoncino
1 ciuffo di prezzemolo (in realtà coriandolo)
1/2 bicchiere d'acqua
spiedini di legno immersi nell'acqua

Per preparare la salsa mettete in un frullatore: il burro, il peperoncino, il succo di lime e la scorza grattugiata, lo zenzero sbucciato, lo spicchio d'aglio, l'olio, la salsa di soia, il prezzemolo e l'acqua per rendere più fluido il composto.
Frullate bene e assaggiate, i sapori devono amalgamarsi bene e non devono prevalere, la salsa dev'essere molto fresca, piacevolmente piccante e tostata.
Assaggiatela per arrivare ad un buon equilibrio.



Accostate i petti di pollo interi uno accanto all'altro, prendete gli spiedini, immersi preventivamente in acqua o vino bianco, e infilzate la carne.



Tagliate il pollo in tocchetti, grossi o piccoli, scegliete Voi, come nella foto.
Nel frattempo ecco la salsa ben omogenea e fluida. Accendete il forno a 200°C.



Versate 1/3 della salsa sul fondo di una pirofila, disponete gli spiedini, e rigirateli bene per farli insaporire. Versate un'altro po' di salsa e infornate.
Conservate una parte della salsa che andrà a insaporire gli spiedini appena cotta.



Ed eccoli qui! Completamente sommersi dalla salsina e ottimerrimi!;-)




Read More
Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena