giovedì 23 gennaio 2014

Torta simil Grisbì





 Questa torta, molto simile ai famosi biscotti Grisbì, è estremamente veloce e facilissima da fare! Lo so che lo dico sempre ma questa è "veramente" facile da realizzare, in 30 minuti è "cotta e sbafata"! L'unica difficoltà è rappresentata dalla cottura, essendo il forno molto caldo dovete stare attenti a non farla bruciare e a far rimanere morbido l'interno!
La ricetta c'è stata gentilmente suggerita da Laura, un'amica di sorete, catanese doc,  grandissima estimatrice della pasta a forno di nonna Graziella (mia madre) e da ottima forchetta qual è ha voluto condividere con noi questa incredibile bontà! Io ho apportato delle piccole varianti: riequilibrato il rapporto farina-cacao e sostituito la vanillina con un cucchiaino di estratto di vaniglia biologico.

Ingredienti per una teglia  da 24 cm:
300 gr. di zucchero
160 gr. di farina
140 gr. di cacao amaro
300 gr. di burro 
5 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Accendete il forno a 250°C, sciogliete il burro a bagnomaria e fatelo intiepidire.
Nella planetaria montate le uova con lo zucchero.


Quando il composto sarà spumoso aggiungete il burro tiepido; a parte mischiate insieme la farina, il cacao e i semi di vaniglia; incorporateli gradatamente al composto nella planetaria.


Imburrate e infarinate una teglia da 24 cm, versate il composto ottenuto e infornate a 250° C, statico, nella parte più bassa del forno, per un massimo di 12 minuti.
Nel mio forno ottengo lo stesso risultato ai 10 min., voi che conoscete bene il vostro regolatevi di conseguenza. 



 Consiglio mio e di sorete, che questa torta la fa molto più spesso di me, dopo 5 min. coprite con carta alluminio per non far scurire troppo la parte soprastante la torta.



 Quando è pronta non si può sformare su di una gratella, rischierebbe di sfaldarsi tutta, lasciatela raffreddare dentro la teglia e mangiatela tiepida. Io non resisto e la mangio calda calda, appena sfornata, mentre il cioccolato fuoriesce da tutte le parti... goduria!
E' divina accompagnata con della panna montata fresca.;-)









1 commenti:

Kat ha detto...

Questa e' la torta preferita di....Tutti! ! Se la lasci riposare una notte , il giorno dopo e' + buona ( il problema e' resistere ....)

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena