lunedì 21 dicembre 2015

Girelline morbide di speck



Altra ricettina giusta giusta per le feste di Natale e non.
Trovata su cookaround e lasciata nel dimenticatoio ma quest'anno è la "carrambata" delle ricette!;-)
L'impasto è molto elastico e facile da maneggiare, una volta cotte si conservano benissimo fino a tre giorni avvolte nella carta forno dentro un contenitore. Volendo si possono anche congelare.

Ingredienti per 70 girelline (circa, dipende dallo spessore):
380 gr. di farina 00 (io metà tipo 2 e metà tipo 00)
150 gr. di latte tiepido
3 tuorli
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di sale
25 gr. di lievito di birra
50 gr. di olio di girasole

Per il ripieno:
200 gr. di speck
125 gr. di burro a temperatura ambiente
2/3 cucchiai di latte (se occorre)

Per l'impasto ho usato la planetaria ma anche a mano dovrebbe risultare facile lavorarlo proprio per la sua elasticità!
Far sciogliere il lievito nel latte tiepido e unirlo a tutti gli altri ingredienti: farina, latte, tuorli, zucchero, sale e olio.
Lavorate l'impasto un po' anche con le mani e stendete in una sfoglia sottile.



Nel frattempo frullate lo speck, a pezzetti, con il burro e se l'operazione risultasse un po' difficile allungate con 2 o 3 cucchiai di latte.


Spalmate il composto sulla sfoglia e dividetela in tre parti.
Arrotolate ciascuna striscia dal lato più lungo.


Tagliate ciascun rotolo a rondelle larghe circa 2 cm.
Foderate due teglie con carta forno e disponete le girelle a lievitare coperti con la pellicola. Lasciate lievitare in un luogo caldo per un'ora e mezza.


Trascorso il tempo previsto, per la lievitazione, infornate a 180° C con forno ventilato per 8/10 minuti.


Morbide e profumate... irresistibili!;-)

0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena