venerdì 27 dicembre 2013

Mikado con prosciutto

Con pasta fillo
Con pasta sfoglia

Questo Mikado è d'ispirazione rouxiana e può essere uno sfizioso antipastino, veloce e pratico! Purtroppo di Roux  ha solo l'ispirazione, volevo a tutti i costi farlo assaggiare a Sora ma sono in trasferta e nella mia attuale "ubicazione" ho avuto delle difficoltà a trovare l'ingrediente base cioè la pasta fillo! Ma ormai l'idea era quella e non potevo ripiegare su nient'altro a costo di cambiare l'ingrediente principale... e infatti! L'ho già realizzato con la pasta fillo ed è molto sfizioso e saporito e non è male neanche con la pasta sfoglia, basta scegliere la più sottile che troviamo in commercio.

Ingredienti per 10/12 mikado:
1 rotolo di pasta sfoglia sottile
100 gr. di prosciutto crudo (tagliato sottile) o anche cotto
senape

Srotolate la sfoglia, date una schiacciata con il mattarello per renderla più sottile e bucherellatela molto perchè non deve gonfiarsi durante la cottura. Ritagliate dei quadrati (Roux consiglia 10X10), spalmate un po' di senape, mettete una fettina di prosciutto e tagliate in diagonale. Arrotolate cominciando dal lato più lungo tenendo la punta rivolta verso di Voi, dovrete ottenere un sigaro o una matita.
N.B. ho inserito la sequenza fotografica della preparazione dei Mikado con la pasta fillo!


 



Mettete i rotolini in una placca foderata di carta e infornate in forno già caldo a 180°C fino a doratura cioè per circa 10/15 min.
Se usate la pasta fillo il quadrato va lasciato intero e la sfoglia imburrata, ma con la pasta sfoglia, che è molto più voluminosa, il mikado diventerebbe un mikadone!




Alla mia famigliuola vorace son piaciuti anche così... non sono riuscita a fare una foto decente di un mikado in verticale! I prossimi li posterò come previsto dalla ricetta del maestro!;-)

Trovata la fillo (finalmente!;-)) questa è la preparazione... tutta un'altra storia!


Pennellare i due strati con burro fuso e tagliare a quadrati 10X10


Spalmare con la senape

Ricoprire con prosciutto crudo

Arrotolare in diagonale

Disporre su una teglia ricoperta da carta forno

In forno a 180°C per  2 min.
 

1 commenti:

Kat&Ro' ha detto...

Rientrata alla base e quasi operativa! Urca! Ottima variante! Decisamente da provare! Peccato che la fillo non si stia trovando nenache qui! Ma che è successo? Sai se in TV hanno dato ricette solo con pasta fillo? Non se lo spiega neanche il capo reparto dell'Auchan! Aspetto fiduciosa! Ancora errantibus? Ciau

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena