Zuppa di cipolle gratinate



Rientrati dalle feste si va di magro... ma non troppo: zuppa di cipolle gratinate alla francese,  l'adoro!
Amo la cipolla in tutte le sue varianti e colori.
Fortuna che anche il consorte non disdegna e nei miei piatti ne abuso volentieri, anche cruda!
La zuppa è molto carina servita in ciotoline individuali che si possono acquistare anche all'Ikea ad un presso irrisorio, semplici bianche, l'importante è che tengano la cottura in forno.

Ingredienti per 2 persone:
400 g. di cipolle bianche 
50 g. di burro 
1 cucchiaio raso di farina (io ho usato la 0)
4 fette di pane raffermo o pane in cassetta tostato
1 litro di brodo vegetale (o di pollo se lo preferite più saporito)
formaggio secondo gusto (gruviera un classico, nella versione più sicula caciocavallo semi stagionato oppure un semplice parmigiano reggiano che abbiamo sempre in frigo)
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Preparate il brodo vegetale con carota, cipolla, pomodoro, sedano; io ho aggiunto anche un po' di dado vegetale fatto in casa da me.
Affettate finemente le cipolle e ammorbiditele nel burro scaldato (circa 30 g.)  facendole leggermente rosolare per 5 minuti.
Cospargetele con la farina aiutandovi con un colino per evitare che si formino grumi.




Bagnate con il brodo caldo che non dev'essere molto salato perché  se scegliete di usare un formaggio molto sapido come il parmigiano rischiate che la zuppa sia troppo salata. 
Versate il brodo poco per volta e mescolate di tanto in tanto.
Continuate la cottura a fuoco basso per circa mezz'ora, fino ad esaurire quasi tutto il brodo.


Togliete dal fuoco quando la zuppa è abbastanza densa.
Tostate le fette di pane in una padella antiaderente. 
Preparate la postazione di lavoro con tutti gli ingredienti.


Imburrate il fondo delle cocottine, versate un mestolino di zuppa e sistemate sopra una fetta di pane tostato, io ho dovuto "smussare" gli angoli per farla stare bene dentro. 


Cospargete di formaggio grattugiato secondo la quantità desiderata, una macinatina di pepe nero, altro mestolo di zuppa e si riparte con la stratificazione: pane, formaggio, pepe nero, zuppa.


Terminate con uno strato abbondante di formaggio grattugiato e il rimanente burro a tocchetti.


Passate le ciotole in forno già caldo a 200 gradi statico per circa 15 minuti o fino a quando sia ben gratinata in superficie.


Bon appétit!😋


Nessun commento:

Adbox

@rokatero