lunedì 4 febbraio 2019

Strudel con cipollotti e crescenza


Non è il classico strudel alle verdure ma qualcosa di insolito e particolarmente buono.
Il binomio cipollotti-crescenza è fantastico, delicato e piacevole.
Pochi ingredienti ma miscelati in modo ottimale. 
Ricetta trovata su Cucina Moderna e messa da parte tempo fa, siamo nel novembre del 2014 😒. Ho dei tempi di maturazione lunghi!😀

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
400 g. di cipollotti
200 g. di crescenza
50 g. di scaglie di parmigiano
60 g. di pangrattato
50 g. di mandorle a lamelle
olio evo e sale q.b.

Fate tostare il pangrattato e le mandorle in un padellino con 3 cucchiai d'olio e mettete da parte.


Mondate, lavate e tagliate i cipollotti a metà nel senso della lunghezza.
Saltateli in padella (io ho usato il wok) con un filo d'olio per circa 7-8 minuti, regolate di sale.



Stendete la pasta sfoglia su di un piano lasciandola nella carta forno.
Distribuite il composto di pangrattato sulla pasta fino a 2 cm dal bordo.


Trasferite sul composto i cipollotti, freddi, ricopriteli con la crescenza fatta a tocchetti e il parmigiano a scaglie.


Ripiegate i bordi della pasta sul ripieno come nella foto. Chiudete a libro, per sigillare bene passate un po' d'acqua e sigillate il rotolo.


Con i rebbi di una forchetta punzecchiate esternamente la sfoglia ed infornate nel forno già caldo a 200° C e cuocete per circa 30 minuti.



Servite tiepido.
Con un contorno può diventare un piatto unico oppure un ottimo antipasto, leggero e veloce.


0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena