sabato 4 marzo 2017

Cosce di pollo speziate


Ho trovato la radice di curcuma fresca al super, provata subito per queste coscette di Sara Papa, rivisitate e semplificate. Lei le ha cotte nella tajine, una pentola di terracotta di origine magrebina, io semplicemente  in un tegame antiaderente.

Ingredienti per 2 persone:
4 cosce di pollo
1 cipolla media
2 spicchi d'aglio in camicia
1/2 limone non trattato
1 pezzetto di zenzero fresco (o 1 cucchiaino in polvere)
1 pezzetto di radice di curcuma fresca (o 1/2 cucchiaino in polvere)
1/2 cucchiaino di semi di finocchio
1 bustina di zafferano 
pepe bianco q.b.
sale e olio evo q.b.

Affettate la cipolla e mettetela a rosolare in un tegame con un filo d'olio, aggiungete: gli spicchi d'aglio interi schiacciati, le radici di zenzero e curcuma grattugiate (mettete i guanti perchè la curcuma macchia le mani!), lo zafferano, i semi di finocchio schiacciati in un mortaio e alla fine, senza far rosolare tanto, le cosce di pollo.



Cospargete di pepe bianco, insaporite con il sale, aggiungete 120 ml d'acqua e le fettine di limone non trattato, fate bollire per qualche minuto e poi abbassate la fiamma per proseguire la cottura a tegame coperto per circa un'ora. 
Rigirate le cosce ogni tanto per farle cuocere uniformemente. 
Se a fine cottura rimane ancora molto liquido, fate ridurre a fiamma vivace senza le cosce fino a che non si sia addensato.



Nel frattempo preparate del riso (facoltativo) se volete un piatto unico, io amo il thai o anche un basmati va bene, semplicemente sbollentato con una grattugiata di zenzero nell'acqua di cottura e servito a tortino su un piatto aiutandovi con un coppapasta.😉


Ed ecco l'impiattamento! Ricetta semplice, fresca, saporita.
Il riso è reso gustoso anche dal sughetto delle coscette e diventa un buon piatto unico.



0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena