domenica 11 dicembre 2016

Cake pops di Oreo


Facilissimi e buonissimi, per Natale potrebbero essere dei golosi dolcetti per bimbi e... non solo.
Se non trovate lo stecco potete realizzarli come dei truffles!

Ingredienti per 22 pops:
2 pacchi di Oreo (300 gr. circa)
100 gr. di philadelphia
1 confezione di glassa al cacao pronta all'uso Paneangeli
codette colorate (facoltativo)

Frullate i biscotti in un chopper o in un frullatore.


Mettete i biscotti frullati in un contenitore e aggiungete il philadelphia. Lavorate bene per amalgamare tutto e con l'aiuto di un cucchiaino (se li fate più grossi utilizzate un porzionatore per il gelato) prendete un abbondante parte di composto e formate una pallina con le mani.


Prima di ricoprirle di cioccolato fatele riposare in frigo per mezz'ora circa per farle rassodare.



Potete lasciare le palline così facendole rotolare nel cacao in polvere o nelle codette al cioccolato oppure le potete rivestire di cioccolato. 
Se volete realizzare i cake pops acquistate nei negozi specializzati (credo che siano anche al supermercato) degli stecchi bianchi (quelli dei lecca lecca) e delicatamente infilzate una pallina alla volta.
Sciogliete il cioccolato in un padellino a bagnomaria, io preferisco togliere prima la confezione e poi fonderlo, nelle istruzioni c'è un'altro procedimento.


Immergete delicatamente le palline nel cioccolato distribuendolo con l'aiuto di un cucchiaino, metteteli ad asciugare dentro una tazza o su una base di polistirolo se disponete di una (io la mia non l'ho trovata più😖) oppure in una teglia di silicone per cioccolatini con dentro già delle codette colorate.




Ed ecco l'effetto che si ottiene mettendo le palline nello stampo di silicone... sono lucidissime. In entrambi i casi sono buonissimi!;-)


0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena