sabato 26 novembre 2016

Sformato di mele



Dolce ideale per chi ama solo le mele e nient'altro, è un dolce... diciamo... molto "meloso" (non chiamate l'Accademia della Crusca per il neologismo😉), trovato su Cucina Moderna di novembre e subito sperimentato!
Il mio degustatore ufficiale, il maritozzo, pur essendo un: cioccolato-dipendente-a-colazione, ha apprezzato.

Ingredienti per una tortiera da 20 cm:
1 kg. di mele 
70 gr. di farina + quella per lo stampo
50 gr. di zucchero di canna (io uso solo mascobado integrale)
20 gr. di burro + quello per lo stampo
2 uova
100 ml di latte (anche di soia o di riso)
cannella q.b. (l'ho aggiunta io perché ci sta bene!)

Lavorate le uova con una frusta insieme allo zucchero in un recipiente capiente e incorporate gradatamente la farina.
In un padellino sciogliete il burro e incorporatelo al composto insieme al latte e alla cannella. 
Amalgamate bene tutto.


Ecco la parte più rognosetta: sbucciare ed affettare tutte le mele.
Pesate, lavate, sbucciate e affettate quanto più sottili possibile 1 kg di mele; mescolatele alla pastella. Ricordate di mettere la cannella prima, io qui l'ho aggiunta dopo.

 

 Accendete il forno a 200° C.
Imburrate ed infarinate uno stampo, sarebbe preferibile uno di quelli con cerniera ma io ne ho utilizzato uno senza ed è andata bene lo stesso.
Versate l'impasto nella tortiera ed infornate per 30 minuti.


Il dolce dev'essere ben staccato dai bordi prima di sfornarlo, a quel punto sarà cotto.
Lasciate raffreddare bene e servite.


Potete spolverizzare con un po' di zucchero a velo, se volete, per rendere più dolce la parte superiore. Buon appetito😋

0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena