Minestrone... orientale!


In una delle tante puntate di menù veloci di Jamie Oliver c'era questo diciamo "minestrone orientale" con tanto di noodle da mangiare con le classiche bacchette... una passeggiata!;-)

Ingredienti per due persone:
1 porro 
100 gr. di zucca
1 zucchina
2-3 foglie di cavolo nero
un pugnetto di fagioli borlotti
un po' di piselli 
un po' di soia fresca (edamame surgelata)
100 gr. di tofu fresco
1 noce di zenzero fresco
2-3 cucchiai di salsa di soia
3 cucchiai di olio di oliva
100 gr. di noodle, ramen o bavette orientali

Tagliate a fette il porro e fatelo rosolare nell'olio.
Tagliate a cubetti piccoli tutta la verdura e anche il tofu, aggiungetela un po' per volta nella pentola, tranne il tofu.


Aggiungete dell'acqua e lasciate cuocere, a metà cottura insaporite con la salsa di soia e la noce di zenzero grattugiata.
Riducete a piccoli tocchetti il tofu e regolate di sale se ancora Vi sembra insipida.


Quando il "minestrone" è pronto aggiungete la pasta e lasciatela cucinare per metà della cottura necessaria e consigliata dalla confezione, perchè la pasta continuerà a cuocere anche dentro la zuppiera nella quale la servirete.
I noodle gli ho acquistati in un negozio di prodotti bio, sono di riso e sono ottimissimi!


Servite caldo caldo in zuppiere di media grandezza.
Un modo insolito di gustare il "classico" minestrone: la freschezza dello zenzero e la sapidità della salsa di soia lo rendono molto gustoso!
E poi io adoro mangiare i noodle (ramen o affini) con le bacchette e risucchio finale!;-)
Gli ingredienti possono variare a seconda della disponibilità della stagione!

Nessun commento:

Adbox

@rokatero