venerdì 5 agosto 2016

Involtini di melanzane


Sono finalmente in vacanza dai fornelli ma non dal cibo... anzi, il compito di pensare al mio "nutrimento" è passato a mia madre (sono in Sicilia) che nell'arco di 15 gg. riesce a farmi lievitare di 3/4 kg: tutto il sacrificio di un inverno!
Insieme agli Spaghetti al nero di seppia, gli involtini di melanzane sono un'altro suo cavallo di battaglia... diciamo; ci possono essere anche 40 gradi ma "i 'nvottini" non possono mancare a tavola e in quantità degne di una caserma.

Ingredienti per 30 involtini:

3  grosse melanzane 
300 gr. di prosciutto cotto
1 galbanino da 550 gr.
500 gr. di salsa di pomodoro fresco a pezzi
basilico
2 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di pangrattato
olio evo, sale q.b.
olio di semi di arachidi per friggere

Tagliate a fette le melanzane ad uno spessore di circa 1/2 cm e metteteli con abbondante sale in un recipiente pieno d'acqua per circa 15/20 min.
Nel frattempo preparate, come ha fatto mamma preparate la salsa di pomodoro ma mi raccomando, dice Graziella, che siano proprio pomodori freschi e non in scatola. Il pomodoro fresco è più dolce!;-)
Pelate i pomodori, tagliateli a tocchetti e cuoceteli con uno spicchio d'aglio, qualche foglia di basilico, 2 cucchiai d'acqua, sale e olio evo a fine cottura a crudo. 

Messa su la salsa che vorrà circa 30 min. per cuocere cominciate a friggere le melanzane, ben strizzate, in una padella con abbondante olio di semi di arachidi. Preparate tutti gli ingredienti, che serviranno per farcire gli involtini; tagliate a liste il formaggio, tagliate a metà le fette di prosciutto cotto e tenete pronta una teglia.



Stendete su una fetta di melanzana il prosciutto cotto e una listarella di formaggio dal lato più stretto della fetta.


Arrotolate la melanzana cominciando proprio dalla parte dove si trova il formaggio, in questo modo non verrà fuori dall'involtino.
Sistemate nella teglia tutti gli involtini uno accanto all'altro ben stretti come ha fatto mamma!


Distribuite la salsa di pomodoro sopra gli involtini.


Grattugiate del parmigiano (circa 2 cucchiai)  ricoprendo tutta la superficie.


Cospargete leggermente di pangrattato e infornate a 180°C. fino a doratura, circa 30 minuti


Ed eccoli pronti, profumatissimi e buonissimi! Grazie mamma!;-)


0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena