venerdì 22 maggio 2015

Moscardini in umido con finocchietto, capperi e olive


Prima di cominciare con la ricetta due confessioni:
1) la vera ricetta prevedeva i calamari (che ovviamente non ho trovato)
2) andando contro le raccomandazioni di ogni catanese DOC ho pulito i Moscardini!:o
Ben 800 gr. di minuscoli, fastidiosissimi e scivolosissimi Moscardini! 
Lo consiglio come esercizio Zen per fortificare lo spirito... solo quello però perchè il corpo si sarà tutto rattrappito nel frattempo! 
Mi son sentita un po' come il Maestro Kesuke Miyagi che tenta di afferrare delle mosche con un paio di bacchette di legno (by The Karate Kid film)!;-)
Esperienza mistica a parte il risultato finale è stato ottimo, avevo già provato la ricetta, trovata su Cucina Moderna di un po' di tempo fa, con i calamari (carini carini, puliti puliti) e mi era piaciuta molto!
Come sempre ricetta veloce, pulizia a parte, facile e gustosa!

Ingredienti per 3/4 persone:
800 gr. di moscardini
2 cipollette nuove (anche 2 scalogni vanno bene, anzi meglio!)
3 cucchiai di finocchietto tritato
40 gr. di capperi sotto sale lavati
70 gr. di olive nere (quelle che avete a casa o le taggiasche)
1/2 bicchiere di vino bianco 
olio evo q.b.
sale e peperoncino q.b.

Eccoli qui... ottocento grammi di tenerissimi e piccolissimi Moscardini rigorosamente puliti a mano, sciacquati e risciacquati per levare la sabbia e pronti per essere cucinati!


In un tegame antiaderente soffriggete le cipolle affettate in 3/4 cucchiai di olio evo; aggiungete il finocchio lavato e tritato e lasciate rosolare per 2 minuti circa.


Unite i Moscardini, i capperi già lavati e le olive. 
Lasciate insaporire per qualche minuto e bagnate con il vino bianco, io ho messo un prosecchino che poi ha accompagnato la mia cena di pesce!
Fate evaporare a fuoco vivace,  aggiustate di sale, ricordando che ci sono già i capperi che insaporiscono, e coprite. 
I Moscardini cucinano abbastanza velocemente 15/20 minuti al massimo, prima di servire aggiungete del peperoncino secondo i Vostri gusti.


Vi ritroverete con un po' di gustoso sughetto che Vi consiglio di assaporare con del pane tostato che inzupperete con piacere... garantito!;-)




0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena