martedì 3 febbraio 2015

Torta tramezzino (Smörgåstårta)




Smörgåstårta o torta tramezzino o torta sandwich è una torta tipica svedese, formata da strati di pane di segale bianco, maionese e creme dai più svariati gusti: salmone, gamberetti, caviale, uova, salumi vari...
Un trionfo di sapori che si mischiano in bocca insieme al pane morbido usato per i tramezzini (almeno io uso questo). E' molto facile da preparare e può essere un'ottima sostituta del classico panettone gastronomico, oltrechè più veloce ed economica!;-)
Ideale per un buffet, si può preparare in anticipo se non avete tempo.
Per renderla più delicata (e leggera) io di solito uso formaggio philadelphia o del formaggio cremoso light per comporre le mousse che utilizzerò per la farcitura interna e robiola per ricoprire l'esterno oppure dell'altro formaggio cremoso neutro.

Ingredienti:
2 pacchi di pane per tramezzini
300 gr. di philadelphia
100 gr. di robiola
100 gr. di prosciutto cotto
100 gr. di mortadella
130 gr. di olive bianche
100 gr. di salame golfetta
40 gr. di pistacchi naturali di Bronte
1 uovo sodo
pomodorini
1 cespo di lattuga

Per prima cosa preparate le mousse, io ho scelto: 1) mortadella, philadelphia e pistacchio tritato; 2) fondo di prosciutto cotto e philadelphia; 3) olive e philadelphia. In un frullatore o tritatutto mixate separatamente ogni gusto che avete scelto con il formaggio.


Prendete un piatto da portata e stendete due fette di pane accostandole, il diametro massimo sarà di 20 cm circa, se volete dare una forma rotonda alla Vs torta procuratevi una tortiera o un piatto per tagliare agevolmente le fette. Per fare in modo che abbiano tutte la stessa larghezza sovrapponetele mettendole due in verticale, due in orizzontale e via dicendo fino ad avere 4 strati. Cominciate con le prime due fette, spalmate la mousse di mortadella e cospargete la granella di pistacchio, sistemate le altre due fette nel senso contrario al primo strato. A questo punto io mi sono distratta perchè avrei dovuto spalmare la mousse di olive... invece ho spalmato quella di prosciutto cotto! Non è che cambi molto ma "cromaticamente" avrei voluto marcare il verde del pistacchio con quello delle olive... follia lo so!;-)


Disponete il terzo strato di fette sempre nel senso contrario al secondo e spalmate la terza mousse. Ricoprite con l'ultimo strato di fette, spalmate la robiola sia sopra che lungo i lati e guarnite la torta poco prima di servirla.
Se invece l'avete preparata il giorno prima sigillatela benissimo con la pellicola e completate la copertura e la guarnizione due ore prima rispetto a quando la mangerete!;-) 
Io ho rivestito i bordi di lattuga tagliata sottile ed ho decorato a mio piacimento... Voi procedete come volete! Potreste utilizzare mandorle tostate da mettere intorno al bordo o gli stessi pistacchi o granella di nocciole!;-)



Questa è un'altra versione di Smörgåstårta, lo strato intermedio era una mousse di gorgonzola e noci. 
Se non volete sprecare parte del pane potete comporre una torta rettangolare e non avrete scarti; inoltre se le mousse Vi sembrano troppo dure ammorbiditele con un pochino di latte o della panna o maionese o brandy! Buon appetito!;-)


Ho preparato la mia torta per questo aperitivo, in fondo a sx c'è anche la pizza di pane raffermo... una delizia!


0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena