venerdì 23 gennaio 2015

Torta carote, cocco e cannella




L'idea non è male: carota - farina di cocco - cannella= trinomio fantastico! Questa Carrot cake è la versione "semplificata" di quella (molto americana) preparata da Miette, famosa pasticceria di San Francisco. Da buoni americani non lesinano nel mischiare insieme ingredienti su ingredienti, in questo caso l'impasto originario prevede 80 gr. di ribes freschi, 80 gr. di noci tostate e per finire... una gustosa crema al formaggio come copertura... giusto per non farsi mancare nulla! La torta è ottima consumata a colazione, soffice, umida e con un quantitativo di grassi limitato, la ricetta infatti non prevede burro ma olio di semi di girasole! La filosofia di Meg Ray, proprietaria di Miette, è che le torte devono avere un diametro min di 15 cm. e massimo di 20 cm., il principio è "less is more" ovvero "piccolo è meglio"! E non ha tutti i torti!;-)

Ingredienti per una torta da 18/20 cm:
140 g. di farina 00
200 gr. di zucchero
60 gr. di olio di semi
130 gr. di carote tritate (o grattugiate)
80 gr. di farina di cocco
2 uova a temperatura ambiente
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaino abbondante di cannella
un pizzico di sale

Grattugiate le carote oppure, per velocizzare, tritatele nel tritatutto. Mescolate insieme: la farina, il bicarbonato, il lievito, la cannella e il sale.


Preriscaldate il forno a 170° C. statico. Sbattete le uova con lo zucchero e lavorate a velocità media per 2 minuti. Riducete la velocità e aggiungete l'olio a filo, aumentate la velocità e continuate ancora per 1 minuto. Cambiate il gancio, mettete quello a spatola e aggiungete in tre momenti il mix di farina, lavorate a media velocità per 1 minuto. 


Unite le carote e il cocco, se volete seguire la ricetta originale mettete adesso anche i ribes e le noci. Lavorate con la spatola a mano, amalgamando bene gli ingredienti. 



Imburrate uno stampo spolveratelo con della farina, eliminando quella in eccesso. Versate l'impasto e infornate per circa 40 minuti, dipende dal forno che avete, per sicurezza fate la prova stecchino già dai 30 minuti in poi. 



Eccola pronta, soffice e profumata!;-)




0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena