martedì 30 dicembre 2014

Spiedini di cotechino con farro, orzo e lenticchie



Qui lo dico e qui lo nego: a me il cotechino mangiato a fette sul classico letto di lenticchie... non è mai piaciuto! Se riuscivo ad assaggiarne una fetta era già tanto e la maggior parte delle volte rimaneva in un angolo del tavolo magari senza il suo bel lettino di lenticchiette! Allora diamo nuova vita ad un classico di queste feste! L'idea (un pochino rielaborata) è riaffiorata alla memoria da un vecchio numero di Cucina Moderna del 2008! Piuttosto veloce e simpatica anche per "riciclare" il cotechino che avete trovato nel cesto natalizio e che non avete voglia nè di cucinare e men che meno di eliminare!

Ingredienti per 6 persone:
500 gr. di cotechino
30 gr. di prezzemolo
15 gr. di pecorino
2 uova
pepe nero
1 cucchiaio di pangrattato
80 gr. di farro perlato
80 gr. di orzo perlato
80 gr. di lenticchie
pomodorini Pachino q.b.
200 gr. di salsa di pomodoro
1/2 cipolla media
olio evo

Spellate il cotechino e sbriciolatelo in un recipiente, la ricetta prevede 1 spicchio d'aglio tritato ma io per il mio bene e quello dei miei ospiti l'ho evitato!;-)


Incorporate le uova, il prezzemolo tritato, il formaggio, il pangrattato e una macinata di pepe. Eviterei l'aggiunta di altro sale, anzi metterei 10 gr. di pecorino e 10 di parmigiano per "addolcire" il sapore della carne. Il cotechino che ho utilizzato era quello del contadino quindi già saporito di suo e il sapore finale era molto marcato!


Amalgamate bene tutti gli ingredienti, formate delle polpette lunghe e strette, disponetele in un piatto e mettetele in frigo coperte a riposare. Dopo 15/20 minuti riprendetele ed infilate uno spiedino di legno (nel senso della lunghezza) in ogni polpetta, sistematele in una teglia foderata di carta forno e infornate a 180° C. per 20 minuti circa o a doratura. Calcolate bene i tempi perchè vanno servite calde. Con questo impasto dovreste ottenere 18 polpette non molto cicciotte, in ragione di 3 a testa. Portate in tavola gli spiedini disposti o sul classico letto di lenticchie o su questo mix di cereali e legumi.;-)



Questa insalatina di farro, orzo, lenticchie e pomodorini, insaporita da prezzemolo, olio, sale e pepe, potrebbe anche andare bene così visto che le polpette sono molto sapide ma se volete dare maggiore... "personalità" a questo mix semplicemente sbollentato, preparate una salsina con cipolla, olio e salsa di pomodoro portate a cottura e conditeci il mix, vedrete che cambierà completamente sapore!;-) 




A proposito... Auguri di Buon Anno!

0 commenti:

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena