venerdì 20 giugno 2014

Code di rospo alla "Stefano"


Ricordati Rosanna 3 cose: olio, aglio e rosmarino!
Con queste parole, accompagnate dal suo serafico sorriso, Stefano, il mio fidatissimo fornitore di pesce da quando mi trovo in terra marchigiana, mi consegna le due code di rospo! Mi ha appena illustrato la sua ricettina veloce e vuole essere sicuro che io abbia capito!
Le code di rospo non sono bellissime da vedere ma secondo me hanno una carne ottima! Normalmente le passo nel pangrattato insaporito da qualche spezia, sale, pepe, un filo d'olio e via in forno! Ma oggi non ho voglia di accenderlo e non ho altre idee... così ho chiesto a Stefano. Di solito dispensa preparazioni veramente gustose e velocissime e anche stavolta sono certa che non mi deluderà!

Ingredienti per 1 persona:
2 code di rospo medie (o rana pescatrice)
1 testa d'aglio fresca
1 rametto di rosmarino
olio evo
sale e pepe q.b.


Mettete un filo d'olio in una padella, rosolatevi l'aglio tagliato in 4 parti e il rametto di rosmarino, quando iniziano a soffriggere aggiungete i pesci e spadellate un pochino, rigirateli, aggiustate di sale e coprite.



Lasciate cucinare a fuoco medio per una decina di minuti circa e servite con una macinata di pepe nero. Io credo di averli tenuti un po' di  più perchè temevo non cucinassero Voi regolatevi ad occhio o tastate con una forchetta. 



Finito! Bravo Stefano e grazie! Ricetta veloce, semplice e delicatissima!;-)

2 commenti:

Kat ha detto...

Brava Sora e bravo anche Stefano ! Oggi e' pure Venerdì ... Corro in pescheriaaaaaa

Kat&Ro' ha detto...

Sì ma tu non hai Stefano! Anche se la tua pescheria è mooolto più bella della mia! Ciau

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena