venerdì 11 aprile 2014

Sole di brisée e spinaci


Questa ricetta ha la sua particolarità non tanto nel sapore quanto nella genialità della presentazione! La pasta è una normale brisée ripiena di ricotta e spinaci ma questa forma "solare" la rende molto simpatica ed indicata per questo periodo di festa, infatti ciascun commensale può staccare la propria fetta senza dover ricorrere ad un coltello! L'idea l'ho presa su Pinterest! Magnifico social network e mio nuovo passatempo!;-)
Dalle foto capirete che sono ancora in trasferta!;-) in ogni caso Sora & Co. ha gradito anche questa preparazione!

Ingredienti per 8/10 persone:
2 confezioni di pasta brisée pronta
600 gr. di spinaci surgelati
400 gr. di ricotta
80 gr. di parmigiano grattugiato
1 albume
2 cipollotti piccoli
una noce di burro
sale, pepe q.b.

Scongelate gli spinaci in una padella con pochissima acqua o nel microonde se ne possedete uno. Versateli in un colapasta ed eliminate quanta più acqua possibile.

Nella stessa padella sciogliete la noce di burro, tritate i cipollotti e lasciate soffriggere a fuoco dolce, quando saranno lievemente imbionditi unite gli spinaci e rosolate fino a quando saranno completamente asciutti, regolate di sale e metteteli a raffreddare in una ciotola. Quando saranno sufficientemente tiepidi unite la ricotta, il parmigiano, una macinata di pepe nero e l'albume.


L'albume serve a dare compattezza e a non far fuoriuscire il ripieno. Se lo volete più sostanzioso potete aggiungere l'uovo intero oppure potete utilizzare il tuorlo con un goccio di latte, per spennellare la superficie della pasta così da darle un bel colore rossastro!
Srotolate un foglio di pasta brisée direttamente sulla leccarda del forno e ponete al centro una tazza di circa 15 cm di diametro.



Sistemate il ripieno a 2 cm di distanza dalla tazza e a 2 cm dal bordo esterno, come una corona. La foto forse è più esaustiva delle parole!;-)


Mettete il resto del ripieno al centro al posto della tazza, sarà più semplice perchè ci sarà un segno lasciato dalla tazza stessa!


Inumidite, leggermente, con l'uovo o l'acqua i bordi bianchi, prendete la seconda confezione di brisée e sistematela con cura e grazia sulla prima calcando bene sui bordi inumiditi per farli aderire bene. Rimettete la tazza di prima al centro.


Calcate bene i bordi con i rebbi di una forchetta, come nella foto.


Completata l'operazione lungo tutto il bordo, con un coltello affilato, tagliate a fette larghe circa 5 cm. la corona come nella foto. Cercate di essere regolari nei tagli e prendete come riferimento la tazza come punto di partenza per il taglio.

Completata questa operazione, spennelate con il tuorlo e il latte sbattuti insieme (io avevo fretta e l'ho dimenticato!) e ruotate di 90° ogni fetta verso l'interno... vedere fotina!

Infornate a 180°C, non ventilato, fino a doratura cioè per 20/30 min. a seconda del Vs forno.
Ed ecco il risultato finale appena sfornato! Tataaaaaa!;-)


E qui dopo il passaggio delle cavallette!



1 commenti:

Kat ha detto...

Questo sole e' fantastico !!! Bellissimo da vedere, facile da mangiare e delizioso al palato !!! Approvato dalla lega Sorete e Cultra.

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena