sabato 1 marzo 2014

Muffin cioccolato bianco e nutella


Qui non si sa mai a chi dar retta e quali gusti accontentare! Ad una nipotina piace il cioccolato amaro, all'altra quello bianco, ad una la crostata, all'altra la ciambella... fortuna che l'ultimo arrivato (Giorgio Ciacci Ciacci) mangia tutto ciò che è commestibile! Ancora ha una democraticità invidiabile verso il cibo... speriamo che la mantenga per molto tempo! Dovevo portare a Sorete ed alla ciurma un dolce che accontentasse tutti ma soprattutto Gaia che ama il cioccolato bianco e che dice sempre che non l'ascolto mai (io e il resto della famiglia adoriamo il cioccolato amaro ;-))  quindi stavolta mi sono messa d'impegno e son venuti fuori questi muffins! Dalla voracità con la quale sono stati spazzolati e dalle ovazioni ricevute "intuisco" che siano venuti molto buoni! Anche il piccolo ha apprezzato! Ho deciso di battezzarli "Gaia's muffins" perchè se non fosse stato per lei non li avrei mai elaborati!
Per i catanesi DOC (solo Voi potete capire): il sapore ricorda moltissimo la mitica brioscina Tomarchio (a brioscia Tomacchiu)!
Provare per credere!;-)

Ingredienti per 20 muffins:
250 gr. di cioccolato bianco
250 ml di panna per dolci
100 gr. di zucchero
150 gr. di farina 00
50 gr. di fecola di patate
50 gr. di burro
3 uova intere (le avevo scordate!)
8 gr. di lievito per dolci*
1 cucchiaino da caffè di semi biologici di vaniglia
nutella

*Li ho rifatti, riempendo i pirottini a 3/4 si evita l'effetto Etna e si può aumentare il lievito a 8 gr. per far venire la cupoletta tipica! Mettete la panna a riscaldare a bagnomaria e prima che cominci a bollire spezzettate dentro il cioccolato bianco, togliete dal fuoco, mescolate bene e quando il cioccolato è completamente sciolto aggiungete il burro.
 
 
 
 

 Nel frattempo nella planetaria sbattete lo zucchero con le uova, aggiungete il composto di cioccolato, incorporate gradatamente la farina, la fecola, il lievito e i semi di vaniglia. Amalgamate tutto molto bene.


Preparate la teglia per i muffins o i pirottini di alluminio, sistemate dentro i pirottini di carta delle stesse dimensioni. I migliori sono quelli che si trovano all'Ikea perchè sono più alti dei pirottini che compro nei negozi specializzati. Distribuite un mestolino e 1/2 del composto ottenuto in ciascun incavo, si devono riempire a 3/4, se volete mettete un cucchiaino di nutella al centro di ogni muffins. Durante la cottura la nutella si indurirà un po' e andrà a fondo ma il sapore è ottimo! Infornate a 190°C per 15 min. esatti, non devono asciugare molto.
 
 
 
 
La prossima volta devo provare con un pezzetto di cioccolato amaro che al contrario della nutella durante la cottura si (dovrebbe) sciogliere... provo e poi posto! (Provato... non si scioglie ma è buono lo stesso!)
Nota: il quantitativo di composto per pirottini varia in funzione del diametro e della profondità degli stessi! In base a queste 2 variabili dovrete riempire i pirottini per ottenere la cupoletta finale!;-)
 

 

E' il primo dolce che mette d'accordo tutti! Incredibile!;-)


7 commenti:

Kat ha detto...

Gaia ringrazia e anche il resto della ciurma !!!! E come dice Gaia : la tomarchio chiude quando i catanesi assaggiano questi muffìns!!!! Bravissima Sora !!!!

Kat&Ro' ha detto...

Tessssoro della zia!;-)

Simonetta Marconi ha detto...

Eh noooo.....mi sono appena messa a dieta!!!!

Simonetta Marconi ha detto...

Eh noooo.....mi sono appena messa a dieta!!!!

Kat&Ro' ha detto...

Simonetta, Simonetta, non ti puoi mettere a dieta la settimana di carnevale!E' una cattiveria!;-)

vale cannia ha detto...

Ma che bel blog!!! Ti seguirò con interesse 😄😄😄

Kat&Ro' ha detto...

Ciao Vale! Benvenuta nel mio Blog!

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena