martedì 25 febbraio 2014

Le mie Bugie di Carnevale

 
 

Eh sì dopo Natale, Capodanno, San Valentino... è arrivato il Carnevale!
E non vuoi preparare almeno un 1/2 chiletto di bugie belle fritte fritte per recuperare tutti quei pochi grammi che faticosamente hai perso in questi 2 mesi? Ma sì... evvai con le Bugie!
La ricetta non so da dove provenga, conoscenti, amici, riviste... non so! La consistenza è simile a dei biscottini semi-morbidi, profumatissimi, la frittura si sente poco e sono buonissimi!
Unica controindicazione: non finiresti mai di mangiarle!;-)

Ingredienti:
500 gr. di farina 00
50 gr. di burro
4 cucchiai di zucchero
1 uovo intero e 2 tuorli
1 bicchierino di vino bianco (150 ml)
1 cucchiaino di semi di vaniglia
1 cucchiaio di rum
scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito per dolci

olio di semi di arachidi


Sciogliete lo zucchero nel vino e aggiungete sale, rum e semi di vaniglia. Disponete la farina a fontana e versatevi le uova, il burro fuso, la miscela precedente ed infine il lievito. Lavorate bene e formate una palla.

 

Prendete dei pezzi e stirateli allo spessore di 1/2 cm o con il mattarello o con l'aiuto di una macchinetta per la pasta.

 

 Con l'apposita rotella fate delle strisce larghe 2 cm e alte 7 cm circa.


 Mettete le strisce su di un panno pulito fino a quando tutto l'impasto sarà esaurito.



Friggete nel wok in abbondante olio di semi di arachidi e spolverizzate con zucchero vanigliato.

 
 




3 commenti:

Kat ha detto...

Evvivaaaaaaa!!!! Le facciamo subito ! Appena metti piede a casa !!!

Simonetta Marconi ha detto...

Per la pagnuccata...ci conto...queste bugie ....con il vino e rum nell'impasto...mi intrigano....magari ci provo con metà dosi..così limito i danni.....bacio

Kat&Ro' ha detto...

X Sora: aspettami che le rifacciamo subito!

X Simo: sì brava prova con 1/2 dose ne vengono comunque parecchie!
Le apprezzerai! Ciau

Powered by Blogger.

© 2011 Armonia di Mandorle, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena